Comacchio, le reazioni agli arresti eccellenti

5/02/2010

Comacchio. “C’è ancora molta confusione e serviranno alcuni giorni per avere il quadro completo della situazione”. Invita alla prudenza il sindaco di Comacchio Maria Cristina Cicognani, dopo gli arresti domiciliari disposti nei confronti di assessori e dirigenti comunali per corruzione. “Lunedì mattina ci sarà il confronto probatorio – aggiunge il primo cittadino -, poi staremo a vedere l’evolversi delle cose. Ci affidiamo alla magistratura con la maggiore fiducia possibile”.

Se dal municipio si ostenta tranquillità, qualche critica velata arriva da Paolo Carli, candidato sindaco Pdl-Lega che sfiderà proprio la Cicognani alle elezioni di marzo. “Sono un garantista e per questo non intendo esprimere giudizi e sentenze – afferma Carli -. Credo tuttavia di essere espressione di quella fetta di popolazione che non vorrebbe assistere a simili situazioni, che fanno male alla politica perché creano malcontento, sfiducia e disillusione. E credo che il mio sia un sentimento diffuso tra la popolazione di Comacchio, soprattutto tra quella che ha voglia di un cambiamento che va nella direzione di una perenne trasparenza amministrativa, che i cittadini hanno il diritto di pretendere”.

Sulla vicenda interviene anche il Partito della Rifondazione Comunista, che vede il suo segretario comacchiese tra gli inquisiti. In una nota Federazione provinciale di Ferrara e il Circolo comunale Prc di Comacchio, “viste le vicende giudiziarie che stanno coinvolgendo il comune comacchiese, rimarcando la piena fiducia nel lavoro della magistratura confidano che sia fatta chiarezza in tempi brevi”. Rifondazione, inoltre, “anche al fine di evitare inopportune strumentalizzazioni, auspica un atto di responsabilità da parte dei propri esponenti territoriali, che si concretizzi per correttezza civile nelle dimissioni dalle nomine istituzionali, con la precisazione che in questi casi, per ciò che attiene agli  incarichi politici, lo statuto del Prc già prevede la sospensione cautelativa”.

Da “estense.com”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...