Restiamo umani. Saluto ad un fratello.

Caro Vittorio,  è poco che ti conosco, forse è troppo dire che ti conosco e poi te ne sei già andato…

Mi dispiace non averti incontrato prima, quel viso, quel sorriso, quella missione…

Però di te già sapevo, perchè già conoscevo la tua ragione di vita, conoscevo il tuo sogno perchè è da sempre anche il mio…

Il dramma di cui hai voluto essere parte in prima linea pagando con la tua vita, è il dolore per un popolo che chiede solo di vivere in pace, di vivere umanamente nella propria terra, nella libertà di un sogno soffocato dall’odio.

Ciao Vittorio, noi siamo ancora qui, per te e per il popolo palestinese che ancora resiste.

Ciao Vittorio, gli italiani quelli buoni ti amano e non ti dimenticheranno mai.

Junius

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...