Nero cristallo

Nero cristallo

Lode e gloria ai valenti compagni di continente e mediterraneo. pace e amore ai fratelli e alle sorelle di questa terra di questo mare e di questo cielo.

Marcia e sventola il compare scalzo, canta e balla la madama dalle lunghe trecce. s’alza la voce da una parte all’altra delle sponde fino a quando il mare risalendo per le sue foci si trasforma e le onde sono frotte di verde erba.

Sventola e marcia mio amico indigo che l’avventura non è ancora cominciata e non è mai finita. risacche e tempeste ti colpiranno e allora saprai di che pasta è fatto il tuo cantare.

E quando l’arsura sarà passata e quando le piaghe saranno mondate non scordare gli incensi.

Indigo still alive

Annunci

One thought on “Nero cristallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...