I menestrelli esistono ancora

E’ così, i menestrelli esistono ancora e li ho visti con i miei occhi a Ferrara. É il giorno del mercato, tanta gente, solite bancarelle, ma c’era qualcosa di diverso, c’era la musica.

20131018_114711Mi faccio largo tra la folla riunita intorno a dei suonatori, proprio sotto la torre dell’orologio in piazza. Sono pieni di strumenti, tutti legati tra loro e attraverso delle corde con i suonatori stessi, tipo Cancamìn Spazzacamìn, il personaggio del film Mary Poppins.

Riconosco subito un mio caro amico, un musicante, una vecchia conoscenza per Ferrara. Con lui ai Busckers ho lavorato in una bancarella di articoli interamente fatti a mano: borse, bracciali e collane, libri e quaderni di cartapesta che lui stesso creava. È Cristiano Grandi, eccezionale ed eclettico artista di strada, da anni impegnato in attività ludiche con i bambini, molto richiesto alla feste dove fa dal pagliaccio al burattinaio.

Una volta l’ho incontrato sul così detto “Listone” a Ferrara che con una fune lunghissima metteva in scena il più grande tiro alla fune che io avessi mai visto. Trenta bambini da una parte e almeno altri venti dall’altra, in un baccano surreale per la quiete ferrarese, con il solito gruppo di anziani che increduli assistevano a questo antico gioco. Purtroppo quando li ho visti il giorno del mercato in piazza, a causa della folla che li circondava, non sono riuscito a scoprire il nome della ragazza. Era vestita in modo fantastico e coloratissimo, sulle spalle un piccolo teatrino con marionette in movimento grazie al ritmo dei suoi passi.

20131018_120012

Mai visto nulla di simile, ho scattato più foto che potevo. Uno spettacolo che ha lasciato letteralmente increduli gli avventori del mercato settimanale. Stupore, divertimento e anche un po’ di scompiglio per un venerdì del mercato finalmente diverso, con qualche nota in più e quel pizzico di fantasia che da un po’ manca in questa nebbia di città.

A.V.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...