34

 

Vite da elenco, come la sua,

vite di monologhi celebrati oltre il dovuto,

bellezze di scintilla saltellante, nel gioco continuo, per questa terra di buche e rocce a picco sul possibile

Troppo alati quegli alfabeti di genialità,

troppo piccoli quei piedi d’angelo,

perche`dall’alto la testa non conta

quando leggera come mai prima da quei piedi parte la spinta

J.

A Tommi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...